Cinque per mille 2012: Pubblicato l’elenco delle disposizioni di pagamento

Sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali sono disponibili gli elenchi delle disposizioni di pagamento per complessivi 175.693.191,32 euro relativi a 29.572 enti beneficiari del cinque per mille anno 2012 con importo inferiore a 500.000 euro.

Elenco dei beneficiari di somme inferiori a euro 500 mila

Raccomandazioni

  • Si invitano gli enti a verificare l’esattezza delle coordinate di accredito del 5 per mille e in caso di mancato accredito per problemi di IBAN comunicare le nuove coordinate esclusivamente alla sede territoriale dell’Agenzia delle Entrate (non al Ministero del Lavoro). La Direzione Centrale dell’Agenzia delle Entrate trasmetterà al Ministero un successivo elenco con le coordinate rettificate degli storni dei pagamenti non andati a buon fine.

Si ricorda che:

  •  le somme percepite vanno rendicontate entro un anno dalla data di erogazione, predisponendo altresì la relativa relazione illustrativa;

I rendiconti relativi  a contributi di importo pari o superiore a 20.000 euro dovranno essere trasmessi, unitamente alla  prescritta relazione illustrativa e ad eventuali allegati, entro i 30 giorni successivi, esclusivamente con raccomandata A/R.