LIBERALIZZAZIONE DELLA PROFESSIONE AGENTE FIFA

Dal 01 aprile c.a. abolito l’Albo degli Agenti Fifa. La figura dell’Agente FIFA sarà sostituita da quella dell’intermediario

 

Dal 1° aprile 2015 entrerà in vigore il nuovo regolamento Fifa sui procuratori che, tra le altre, prevede la figura dell’intermediario e non più quella dell’agente, con la conseguente cancellazione dell’Albo.

Per diventare intermediario non sarà necessario sostenere alcun tipo di esame: sarà sufficiente fare richiesta di iscrizione presso la F.I.G.C. indipendentemente dai titoli di studio conseguiti e dall’età.

In particolare:

1)     la FIFA intende limitare al 3% la provvigione massima che un intermediario potrà incassare sull’ingaggio annuo lordo del suo assistito;

2)     gli intermediari potranno rappresentare contemporaneamente gli interessi sia del calciatore da loro assistito che della società da loro rappresentata nella stessa operazione di mercato (c.d. doppio mandato).