OBBLIGO COMUNICAZIONE ENTRATE DI NATURA PUBBLICA

La Legge n. 124/2017 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza), ha introdotto un nuovo obbligo di pubblicità da parte degli enti che ricevono contribuzioni pubbliche.

 

Soggetti obbligati

- Associazioni di protezione ambientale a carattere nazionale;

- Associazioni dei consumatori e degli utenti rappresentative a livello nazionale;

- Onlus, associazioni e fondazioni;

 

Adempimento

Pubblicare sui propri siti le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere, se di importo superiore a 10.000 euro, ricevuti da Amministrazioni Pubbliche o da società partecipate da amministrazioni pubbliche nell’anno precedente.

 

N.B. Le cooperative sociali sono tenute a pubblicare tali importi nella nota integrativa del bilancio di esercizio.

 

Scadenza

28 febbraio di ogni anno

 

Sanzioni

L’inosservanza di tale obbligo comporterà la restituzione delle somme ai soggetti eroganti entro tre mesi dalla data nel quale la pubblicità doveva essere fatta.